CORSO DI TEATRO

Il corso di Teatro che si svolgerà durante l’anno si pone come obiettivo quello di partire dallo sviluppo individuale della personalità dell’aspirante attore, alla conoscenza graduale degli strumenti per agire (corpo e voce), alla scoperta del magico mondo del teatro e delle sue regole. Iniziare a fare teatro sin da piccoli è un ottimo strumento per potenziare la creatività infantile e stimolare la comunicazione e la socializzazione. Il gioco" potente del teatro diventa strumento di creazione e stimolazione continua della fantasia, attraverso mimo, improvvisazione corporea, studio della favola, lettura animata e in ultima fase, interpretazione. Ai piccoli partecipanti sarà consegnato un “bagaglio” leggero e colorato per chi vorrà dispiegare le sue ali e far spiccare il proprio talento!

il corso è tenuto da Angela Rosa D’Auria

Classe 1986, scopre la passione per il teatro sin da piccola. Dopo essersi diplomata al CAT (Centro attività teatrali) di Italo Celoro, entra a far parte della compagnia universitaria diretta dalla regista internazionale Vanda Monaco Westerstal. Conseguita la laurea in Storia del cinema con una tesi su “Uccellacci e uccellini” di Pier Paolo Pasolini, frequenta l’Accademia ICRA di Napoli dove studia e consegue il diploma in mimo corporeo con il maestro Michele Monetta, allievo di E. Decroux. Negli stessi anni, recita in numerose pièces, commedie musicali, spettacoli di teatroscuola, webseries e cortometraggi (con “She all about of you” vince il premio di migliore attrice al festival internazionale di webseries di Los Angeles). Come attrice viene diretta da Massimiliano Rossi, Ernesto Lama, Walter Manfrè, Gigi Di Luca, Pippo Cangiano, Mario Santella, Vittorio Lucariello, Peppe Celentano, Niko Mucci, Enzo Varone, Vittorio Adinolfi, Italo Celoro, Vanda Monaco. Approfondisce la propria formazione teatrale con Carlo Cerciello (regia) e attraverso seminari e stages con Eugenio Barba, Davide Iodice, Mimmo Borrelli, Antonio Calenda, Paolo Sassanelli, Enzo Moscato, Aurelio Gatti, Sonia Bergamasco, Fabio Cocifoglia, Roberto Del Gaudio, Bruno Garofalo, Roberto Azzurro, Rosaria De Cicco, Giorgio Rosa, Gary Brackett, Massimo De Matteo. Nel 2014 riceve una menzione speciale al Premio Nazionale Franco Angrisano con il monologo "La vertigine che attrae" liberamente tratto da “La donna del mare” di Ibsen e si classifica al primo posto (con Borsa di studio in recitazione) al corso "Atleta del cuore" (promosso dal Dipartimento della Gioventù - Presidenza del Consiglio) . Da sempre affascinata dalla musica, comincia gli studi di interpretazione vocale con Antonio Romano, Monica Pinto (voce degli Spaccanapoli) tecnica vocale e canto con Francesco Ruocco (di cui è attualmente allieva), segue diversi stage di approfondimento Musical e commedia musicale con Vittorio Matteucci, Christian Ginepro, Susanna Dalcielo, Laurence Patris, Francesco Lori, Pietro Pignatelli, Stefania Pacifico, Brunella Platania. Lavora anche come presentatrice di eventi culturali, concerti, festival di cultura (Festa della musica a Pompei) e attrice/guida itinerante sui luoghi del cinema napoletano (CampaniaMovietour). Ha curato nel 2013 la mostra omaggio al Gotic con Vittorio Lucariello, coinvolgendo 400 persone in una notte al Teatro Spazio Libero. Attualmente collabora come presentatrice e voce per i concerti didattici dell’Artemus Ensemble.

Organizzazione

Il corso sarà suddiviso in
4 fasce di età: 7 - 11, 12 - 17, 18 - 30 , over 30 (leggermente adattabili in base alle esigenze).
Sarà programmato un appuntamento a settimana di 1 ora e mezza, con un calendario di 4 lezioni al mese, con eccezione nel periodo degli spettacoli in cui ci saranno maggiori incontri che verranno stabiliti in base alle necessità organizzative.

Programma del corso

  • Sviluppo area cognitiva, etica, relazionale e affettiva
  • Confronto e condivisione dell’atto teatrale
  • Analisi e studio del movimento
  • Mimo e improvvisazione teatrale
  • Tecniche narrative: studio della fiaba
  • La comicità: elementi di clownerie
  • La poesia, il monologo, il dialogo
  • Ritmo e musicalità
  • Analisi e immedesimazione del personaggio e messa in scena
  • Esercitazioni su brani d'autore e preparazione al provino